suggerimenti galleria borghese

Suggerimenti per visitare Galleria Borghese

La Galleria Borghese è un gioiello della cultura artistica italiana. Situata nella tenuta di Villa Borghese a Roma, la Galleria Borghese è uno dei musei più visitati della città! I visitatori accorrono da tutto il paese e dal mondo per osservare non solo gli interni spettacolari, ma anche i capolavori custoditi dal museo - sculture e dipinti di artisti come Caravaggio, Raffaello, Bernini e Tiziano tra molti altri. Se stai pianificando di visitare Galleria Borghese, ecco alcuni consigli per sfruttare al meglio la tua esperienza.

Suggerimenti per i visitatori della Galleria Borghese

Prenotazioni online: i biglietti per la Galleria Borghese si esauriscono rapidamente, soprattutto perché vengono ammessi solo 360 ospiti alla volta. Prenota i tuoi biglietti per la Galleria Borghese online almeno una o due settimane prima per evitare il tutto esaurito.

Pianifica in anticipo: dal momento che ti sono concesse solo due ore per la visita a partire dall'orario stampato sul biglietto , è necessaria una buona dose di pianificazione per garantire che possiate visitare tutta la Galleria Borghese. Un modo per farlo è quello di andare direttamente al primo piano, visto che la maggior parte delle persone esplora il piano terra per prima cosa. A Galleria Borghese Caravaggio e le sue opere attirano folle da ogni parte del mondo, prenotare con anticipo è la strategia giusta per chi vuole essere sicuro di entrare.

Arrivare in anticipo: si consiglia di arrivare alla Galleria Borghese almeno 30 minuti prima del tuo orario prenotato. Se hai dei bagagli, dovrai effettuare il check-in al guuardaroba situato nel seminterrato: il processo potrebbe richiede molto tempo a seconda di quanto gente si presenta all'attrazione in quel dato giorno. Visita Galleria borghese con un certo anticipo se vuoi evitare le folle.

Vista al tramonto: se vuoi migliorare ulteriormente la tua esperienza, programma il tour alla Galleria Borghese verso sera. Questo ti darà l'opportunità di goderti i Giardini Borghesi e la Terrazza del Pincio durante il tramonto e di approfittare di alcune viste davvero spettacolari dello skyline di Roma.

Procurati una mappa: i giardini di Villa Borghese si estendono su quasi 300 acri di terreno e sono caratterizzati da diversi livelli e installazioni. Per sfruttare al meglio il tempo a disposizione, procurati una mappa dei giardini prima dell'inizio del viaggio. Questo non solo ti aiuterà a navigare nei giardini, ma ti permetterà anche di dirigerti verso le attrazioni che ti interessano di più senza perdere tempo. Le opere Gallerie borghese saranno indicate nella mappa stessa.

Servizi igienici pubblici: i servizi igienici pubblici disponibili nei giardini di Villa Borghese sono limitati e se ti capita di visitarli durante una giornata affollata, potresti dover aspettare un po' il tuo turno. Evita di aspettare utilizzando i servizi igienici che si trovano alla Galleria Borghese, il cui accesso è incluso nel tuo biglietto.

Viaggia in autobus: il modo migliore e più veloce per raggiungere la Galleria Borghese è l'autobus. La fermata più vicina è quella di Pinciana/Museo Borghese, da dove si può raggiungere la Galleria con una breve passeggiata.

Audio guida: se vuoi usare un'audioguida, potete acquistarla in loco al prezzo di 5€.

Ingresso libero: gli ospiti possono entrare gratuitamente la prima domenica di ogni mese da ottobre a marzo. Tuttavia, è comunque necessario prenotare in anticipo il proprio posto.

Pass per la città: È possibile visitare la Galleria Borghese gratuitamente o a tariffa ridotta se si acquista il Roma Pass o l'OMNIA Pass; anche in questo caso, è comunque necessario prenotare la fascia oraria online, in anticipo.

Possibilità di cenare: puoi mangiare un boccone al ristorante all'interno della Galleria Borghese, o nei diversi punti di ristoro all'interno dei locali di Villa Borghese.

Accessibilità con sedia a rotelle: la maggior parte delle aree della Galleria Borghese sono accessibili in sedia a rotelle. Gli ingressi e gli ascensori sono stati progettati per accogliere le persone con mobilità ridotta. Le sedie a rotelle possono anche essere affittate in loco, ma sono in numero limitato, chi prima arriva ha più possibilità di trovarne una disponibile.

Prenota i biglietti per la Galleria Borghese

Biglietti d'Ingresso alla Galleria Borghese
Visita Guidata con Ingresso Prioritario a Galleria e Giardini di Villa Borghese