Galleria borghese biglietti

Galleria Borghese - Opere & Mostre da non perdere

La Galleria Borghese

La Galleria Borghese fa parte del complesso circondato dai magnifici Giardini Borghesi ed è senza dubbio il punto d'interesse principale della tenuta. La galleria d'arte ospita alcune delle opere d'arte più celebri al mondo, tra cui quelle di celebri artisti come Raffaello, Tiziano, Bernini e Caravaggio.

La Galleria Borghese è famosa anche per i suoi interni spettacolari. Con i suoi elaborati pavimenti in marmo, gli intricati affreschi che adornano ogni soffitto e i dettagli in oro, la Galleria Borghese è uno spazio espositivo da mozzare il fiato.

All'interno della Galleria Borghese sono ammesse solo 360 persone alla volta, di conseguenza, se tutti si affollano intorno a una delle tante sculture del Bernini, il numero limite permette di evitare assembramenti. L'intelligente gestione della folla permette anche di prendersi il tempo di esplorare il museo al proprio ritmo senza dover sgomitare.

C'è qualcosa di veramente notevole nelle oepre in mostra alla Galleria Borghese. Passeggiando per ogni sala, ti verrà presentato un pezzo di storia romana. La galleria ti permette di fare un salto indietro nel tempo presentandoti i mosaici delle antiche ville, le sculture romane, i dipinti rinascimentali e le opere d'arte egizia.

Galleria Borghese - Opere & mostre da non perdere

La Galleria Borghese ospita alcune delle opere d'arte più famose al mondo, realizzate da alcuni degli artisti più venerati. Ecco le opere d'arte che ti consigliamo di cercare durante la tua visita:

feature-box_0

Ermafrodito dormiente

Situata al piano terra, questa statua androgina addormentata raffigura il figlio di Hermes e Afrodite. Ci sono più di 20 versioni dell'Ermafrodito addormentato sparse in tutto il mondo. Quella della Galleria Borghese è generalmente considerata la migliore.

feature-box_1

Apollo e Dafne

Il motivo principale per cui molti appassionati d'arte visitano la Galleria Borghese è senza dubbio la splendida scultura di Apollo e Dafne. La scultura coglie splendidamente il momento in cui Daphne si trasforma in un albero mentre fugge da Apollo, un'opera d'arte che non manca di rimanere impressa nella memoria dei visitatori.

feature-box_2

Ratto di Proserpina

Una brutale ma bellissima raffigurazione umana in movimento, rapita e portata agli inferi dal dio Plutone, il Ratto di Prosperpina è un altro pezzo forte della Galleria Borghese. La scultura è stata descritta dal figlio del Bernini come "una sorprendente opera che mischia abilmente tenerezza e crudeltà".

feature-box_3

Davide con la testa di Golia

Altro fiore all'occhiello della Galleria Borghese, questo capolavoro di Caravaggio gioca abilmente con la luce e le ombre per dare vita alla macabra raffigurazione di Davide che regge la testa mozzata di Golia. Il dipinto si trova nella sala 8 della galleria.

feature-box_4

Sant'Anna, la Vergine e il Bambino con l'agnellino

Questo dipinto, di ispirazione religiosa ma allo stesso tempo poco convenzionale, mostra una Maria scalza e una Sant'Anna che appare con le sembianze di una vecchia contadina rugosa. Il dipinto è stato lodato per il suo realismo e criticato per aver esagerato la sua rappresentazione delle figure prese dalla Bibbia.

Seleziona i tuoi biglietti

Biglietti d'Ingresso Prioritario: Galleria Borghese

Visita Guidata con Ingresso Prioritario a Galleria e Giardini di Villa Borghese

Visita di mezza giornata alla Galleria e ai Giardini di Villa Borghese con trasferimento dall’hotel

Visita guidata di mezza giornata per la Galleria di Villa Borghese e il Colosseo con Foro Romano